Il significato delle Spie della nostra auto.

Il significato delle Spie della nostra auto.

Novembre 21, 2017
Postato da: Antonio Peduto
Quando una di queste luci è accesa, la cosa principale è stare calmi e fare attenzione.

La prima cosa è identificare il colore della luce, perché il livello di pericolo dipende da esso.

Come nei semafori, gli avvisi rossi sono i più gravi, nel qual caso dovrai fermare immediatamente il veicolo e notificare l’assistenza.

Le spie gialle o ambra non avranno bisogno dell’immediata immobilizzazione del veicolo, ma è conveniente fermarsi e consultare un professionista.

Altrimenti, la luce potrebbe diventare rossa.

Ci saranno anche altri colori come il blu, il verde o il bianco che sono puramente informativi, non significa che ci sia alcun tipo di danno semplicemente che alcuni sistemi siano in uso o che alcune luci siano attive.

Pressione o livello dell’olio

Se questa spia rossa si accende, è probabile che la pressione dell’olio sia inferiore al minimo necessario per la lubrificazione del motore.

In alcune auto si accende quando viene data l’accensione e fino all’avviamento del motore.

Se illuminato, significa che non c’è quasi olio e può causare grossi problemi come il grippaggio del motore.

Temperatura del liquido di raffreddamento

Questa spia si accende ogni volta che il liquido di raffreddamento raggiunge una temperatura superiore a quella necessaria.

Si accenderà anche nel caso in cui il livello del refrigerante sia basso o direttamente non lo sia.

In alcuni casi sarà sufficiente fermarsi e lasciare che il motore si raffreddi , ma è consigliabile prestare attenzione per evitare danni importanti.

Alternatore o guasto della batteria

Questa spia si accende anche in alcuni modelli con il motore spento.

Ma se persiste con il motore avviato potrebbe significare che l’ alternatore ha qualche tipo di problema e non è in grado di caricare la batteria o alimentare alcuni sistemi dell’auto.

Ciò potrebbe far scaricare completamente la batteria e il veicolo smettere di funzionare.

Freno o freno a mano

Questa spia è quella che si accende quando si inserisce il freno di stazionamento.

A seconda del modello può essere l’icona con l’esclamazione o l’altra con la ‘P.

Se si accende durante la corsa, è consigliabile controllare che il freno di stazionamento sia completamente abbassato.

Un altro dei motivi principali potrebbe essere che il liquido dei freni ha un livello basso.

Se ciò si è verificato, fare attenzione quando si ferma il veicolo, poiché il tocco del pedale sarà diverso e la frenata potrebbe non essere regolare.

C’è un altro indicatore color ambra senza parentesi interne e discontinue che indica che le pastiglie dei freni sono usurate.

Porte.

È uno dei simboli più facili da leggere.

Indica se una qualsiasi delle porte, il cofano o il bagagliaio sono aperti in modo che non riprendiamo la marcia in questo modo.

Nelle auto attuali, di solito indica quale porta è aperta e si spegne nel momento in cui la chiudiamo.

Airbag.

Quando si accende questa spia, significa che uno degli airbag non funziona correttamente.

Nelle auto più vecchie c’era una spia per ogni airbag.

Ciò non significa che sia una cosa negativa, poiché a volte è conveniente disattivare l’airbag del passeggero (ad esempio quando è presente un sistema di ritenuta per bambini) e in tal caso la luce si accende.

Cintura.

Sebbene si illumini in rosso, questa spia non avvisa di un guasto.

Si accende quando uno dei passeggeri non indossa la cintura di sicurezza e quindi non è consigliabile iniziare .

Di solito viene accompagnato da un segnale acustico quando una certa velocità viene superata o il minuto in movimento viene superato per ricordare all’utente che lo utilizza.

 ABS

Questo indicatore indica che il sistema di frenatura antibloccaggio non funziona correttamente.

È probabile che questa spia di controllo accenda anche quella del controllo di stabilità, che funziona con l’aiuto dell’ABS.

Anche se può continuare a circolare, non è raccomandato a causa del pericolo che potrebbe essere affrontato con una frenata di emergenza.

Servosterzo

Quando si accende questa spia, significa che il servosterzo non funziona correttamente.

Tecnicamente è possibile continuare a guidare senza di essa (in passato le auto non ce l’avevano), ma non è raccomandato affatto.

Presenterà una maggiore durezza e potrebbe anche esserci il rischio di danneggiare il meccanismo dello sterzo.

Anomalia motore

Questo indicatore ambra apparirà in alcune situazioni in cui sono registrati i parametri anormali relativi al motore .

Potrebbe esserci un guasto nel sistema di iniezione, nell’accensione o nei gas di scarico.

Se lampeggia, è possibile che nel motore sia stata attivata una modalità di emergenza per ridurre al minimo il danno.

In ogni caso, è meglio fermarsi e controllare se la luce si spegne dopo un po.

Se persiste, è meglio visitare un professionista.

ESP

Questa luce si accenderà ogni volta che il controllo di stabilità è in funzione , in modo tale da interrompere l’invio di energia a qualsiasi ruota in modo che la trazione sia ottimale.

In alcune auto è possibile disattivare questo controllo manualmente (non è consigliabile su strada aperta) e in quei casi la luce rimarrà sempre accesa.

 

 

Preriscaldamento del motore (candelette)

Questa spia luminosa sotto forma di resistenza ci avverte di un preriscaldamento del motore.

Può essere acceso quando l’accensione è inserita e in tal caso dovremmo aspettare che si spenga per avviare il motore.

Durante la guida, se inizia a lampeggiare, potrebbe indicare un guasto nel controllo del motore e sarebbe opportuno fermarsi immediatamente.

Pressione dei pneumatici

Questa testimonianza è stata obbligatoriamente incorporata nelle auto negli ultimi anni.

Serve a indicarci che alcuni pneumatici hanno una pressione errata.

In questo caso dovrai procedere alla fermata, controllare la ruota interessata e procedere al suo gonfiaggio fino a raggiungere la pressione raccomandata dal costruttore.

Una volta che i quattro pneumatici sono alla loro corretta pressione, il sistema deve essere nuovamente inizializzato.

Carburante

Probabilmente uno di quelli che siamo più abituati a vedere.

Questo indicatore si accende quando il carburante raggiunge un livello basso ed è consigliabile effettuare il rifornimento.

Dipenderà dalla marca e dal modello quando è illuminato, ma di solito è quando il livello è inferiore a un quarto di un deposito, raggiungendo la riserva , quando ci sono circa 50-80 chilometri di autonomia.

Lampadina

In molti veicoli c’è un testimone che ci avverte che c’è una lampadina fusa .

In alcuni casi verrà indicato qual è la luce interessata, in altri dovrà essere controllata alla vecchia maniera: osservando l’auto dall’esterno.

Filtro antiparticolato diesel

Questo indicatore sarà presente solo nelle auto con motori diesel.

Si accende quando c’è un qualche tipo di problema con il filtro antiparticolato.

Di solito misura la pressione prima e dopo il filtro, quindi indicherà al conducente il tipo di guida raccomandato per modificare il problema.

Liquido Tergicristallo

Un altro testimone che di solito si vede e la cui importanza non è vitale.

Quando finiremo il liquido del tergicristallo, si accenderà in modo da procedere al suo riempimento. Di solito è importante che la visibilità sia ottimale .

Assistente al cambio di corsia

Ci sono sempre più modelli che includono l’ assistente per il cambio di corsia tra le tue attrezzature.

Quando l’LDW ( Lane Departure Warning ) è attivato, di solito è arancione e quando l’auto rileva le linee della strada diventa verde.

In alcuni casi ci sarà un segnale acustico o il volante vibrerà se cambiamo corsia senza accendere l’indicatore di direzione. In altri la macchina cercherà di tenerci sulla corsia.

Cruise Control

Un altro degli assistenti che sta diventando sempre più popolare nelle auto e che ci facilita la guida.

Il cruise control  ha un indicatore verde per mostrare che funziona.

A seconda del tipo, sarà adattabile e in alcuni casi, in grado di riprendere la marcia dopo un arresto.

Start & Stop

Il sistema Start & Stop è installato su alcuni motori per cercare di ridurre il loro consumo.

Questa luce si accende quando l’autista ha disattivato il sistema volontariamente o quando Start & Stop non funziona.

Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che il motore non ha ancora raggiunto la temperatura corretta o perché il condizionatore d’aria funziona a un livello molto alto.

Premere il pedale del freno

Questo testimone è possibile vederlo solo in auto con cambi automatici.

Può essere illuminato in ambra per segnalare al guidatore di salire sul pedale del freno prima di spostare la leva del cambio.

Questo impedisce alla vettura di muoversi quando non c’è nessuno ai comandi.

Quando l’indicazione viene ignorata, diventa verde.

 

Risultati immagini per spie automobili

 

Se vuoi restare Aggiornato:

Seguici anche su:

FACEBOOK clicca qui
INSTAGRAM clicca qui
TWITTER clicca qui

Iscriviti al nostro sito per ricevere tutte le news e consigli diretti, basta scriverci il modello della tua auto e il tipo di motore.

I nostri Tecnici ti risponderanno nel più breve tempo possibile.

Per qualsiasi informazione scrivetemi all’e-mail:

info@luxsupercar.it

Ti consiglio di leggere:

10 Trucchi per risparmiare carburante clicca qui.

Classifica delle auto benzina che consumo meno 2017 clicca qui.

Suv che consumano meno 2017 clicca qui.

Una buona manutenzione dell’auto clicca qui.

Manutenzione auto elettrica vs benzina clicca qui.

Frizione all’avvio del motore quando attivarla clicca qui

Antonio Lux

Autore:
Antonio Peduto